Anche Alessandro Di Mario alla Polisportiva: “Arrivo per portare in alto la Pfc. Che coppia con Di Curzio”

Anche Alessandro Di Mario alla Polisportiva: “Arrivo per portare in alto la Pfc. Che coppia con Di Curzio”

Un altro attaccante di razza approda sui Cimini. Alessandro di Mario è un nuovo giocatore della Polisportiva.
Romano classe 1991, Di Mario è cresciuto nelle giovanili della Lazio (dodici anni) fino ad arrivare ai margini della prima squadra. Poi negli anni successi, dopo aver collezionato qualche presenza in serie C con Pergocrema, Aprilia e Lupa Roma, la netta affermazione nei campionati dilettantistici: Civitavecchia, Sff Atletico, Artena, Cynthia dove è stato allenato da Aldo Franceschini, Ladispoli in serie D, Cerveteri ed Aranova.
Ora inizia l’avventura nella Polisportiva Favl Cimini per un Alessandro Di Mario che da sempre è stato l’oggetto del desiderio del diesse Capretti il quale finalmente è riuscito a portarlo qui alla Pfc: “E’ vero, con il direttore siamo in contatto da diverso tempo. Severino Capretti è l’artefice principale di questa trattativa perché ha sempre dimostrato grande stima nei miei confronti. Mi auguro di ripagarla con tanti gol ed assist per i miei compagni. Conosco il mister con il quale sono stato benissimo a Genzano, ho parlato con la famiglia Fischer. Spero che dopo questi buoni piazzamenti la Pfc possa puntare a qualcosa di più grande. Sono qui per questo. Con Di Curzio abbiamo caratteristiche diverse, credo che ci integreremo perfettamente. Con lui ho fatto il ritiro insieme alla Lupa Roma. Quella di Vittorini è un’eredità pesante ma sono certo che la sapremo gestire nel migliore dei modi”.
Ufficio Stampa Pfc

FCAdMin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial