La FC Viterbo torna a correre: secco 3-0 all’Aurelia

La FC Viterbo torna a correre: secco 3-0 all’Aurelia

“Si gioca di sciabola e fioretto” – così aveva detto Mister Castagnari – “Dobbiamo vincere e attaccare quel treno, i ragazzi ne hanno la consapevolezza. Rimanerci sopra, è l’unica opzione per noi. ” Così è stato: FC Viterbo-Aurelia Antica Aurelio termina con un secco 3-0.

Prestazione solida quella dei padroni di casa giallobù, con gol di Paruzza (32°pt), Capuano (46°pt) e Kordic (47°st). La partita è iniziata con un ritardo di 45 minuti a causa della pioggia. Dopo 3 ispezioni del terreno da parte dell’arbitro, la partita è stata autorizzata.

Il match è iniziato con un equilibrio teso, con l’Aurelia che sembrava avere leggermente la meglio nel possesso palla. Tuttavia, la FC Viterbo dimostra di essere micidiale in contropiede, sfruttando la velocità dei suoi attaccanti e il supporto degli esterni. Al 32º minuto, il portiere ospite Attanasio commette un grave errore, consegna la palla a Seck che serve Paruzza per il gol del vantaggio. Poco prima della fine del primo tempo, Capuano ha raddoppia con un preciso tiro dalla zona dell’area di rigore.

Il secondo tempo di FC Viterbo-Aurelia

Nella ripresa, i gialloblù controllano bene gli avversari. L’Aurelia effettua poche incursioni nella metà campo avversaria, senza mai essere realmente pericolosa. Al 92º minuto, Kordić segna il 3-0 che mette fine alla partita.

Questa vittoria porta la FC Viterbo a quota 44 punti in classifica generale, a 5 punti dalla seconda Montespaccato ed a 7 da Pomezia, SSA Rieti e W3 Maccarese.

Si gioca di nuovo domenica 18 febbraio, contro l’Audace 1919.

Il post partita di Mister Castagnari

“Sicuramente le sensazioni sono positive. Non sapevamo se avremmo giocato per via del meteo. Tutti i nostri ragazzi si sono messi a disposizione per sistemare il campo per giocare. Stiamo facendo bene, abbiamo interpretato bene la gara anche se all’inizio mi aspettavo qualcosina di più. Nonostante le assenze importanti, i ragazzi hanno stretto i denti, soprattutto Lo Zito e Nesta. La più grossa soddisfazione è stata fare cinque cambi e portare a casa un risultato per noi fondamentale.”

Il post partita di Davide Paruzza

TABELLINO FC VITERBO-AURELIA 3-0

Reti di: 32°pt Paruzza (VT), 46°pt Capuano (VT), 47°st Kordić (VT)

Favl Cimini Viterbo (3-5-2): Bertollini; Lo Zito, De Goicoechea, Giorgi; Nesta (21ºst De Simoni), Paruzza (41ºst Torsellini), Tollardo (45ºst Sene Pape), Silvestroni (27ºst Ciucci), Ottaviani; Seck, Capuano (35ºst Kordić)

A disposizione: Cadar, Spolverini, Collacchi, Pompei Allenatore: Massimo Castagnari

Aurelianticaurelio: Attanasio; Crivellini, Caselli (46°st Cozzi), Pietrobattista (50°st Campagna), Coticoni (21ºst Maravalli), Cruciani, Del Moro, Pesciallo, Di Curzio (28ºst Giranelli), Carboni (28ºst Carloni), Giordano

A disposizione: Proietti Gaffi, Auriti, Rogai, Polocci Allenatore: Zappavigna

ARBITRO: Salvatore Montevergine di Ragusa

1º ASSISTENTE: Giannandrea Aguzzi di Rieti

2º ASSISTENTE: Guglielmo Iozzia di Roma1

Ammonizioni: Caselli (AU), Giranelli (AU)

Espulsioni: –

Note: giornata piovosa e campo pesante

FCAdMin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial