Si parte. Esordio ad Ottavia. Scaricamazza: “La Pfc è pronta”

Si parte. Esordio ad Ottavia. Scaricamazza: “La Pfc è pronta”

Finalmente si parte. Dopo cinque mesi e mezzo da quel 25 ottobre 2020, la Polisportiva Favl Cimini torna in campo per una gara ufficiale. Nuovo format per questa mini Eccellenza in dieci gare, tanti nuovi volti e soprattutto un debutto particolare per il tecnico Stefano Scaricamazza alla ‘prima’ da allenatore della compagine biancogiallonera sul campo dell’Ottavia di mister Porcelli (diretta streaming sulla pagina Facebook del club locale).

Mister Scaricamazza, finalmente si parte. Emozionato?
“Quando c’è un debutto è sempre un’emozione. Poi la mia ultima panchina è stata a marzo 2020. È passato oltre un anno. C’è la giusta tensione che si ha quando si comincia un campionato con qualche incognita in più”.

Scontato dire che la Pfc sia pronta. Troppa la voglia di tornare in campo.
“Si, la squadra è pronta, ha lavorato bene in questi mesi per quanto è stato possibile. Ho a disposizione un gruppo di ragazzi eccezionale. La temperatura è quella giusta anche se poi il campo è quello che dà il giusto tornaconto. Già da domenica proveremo a vedere di che pasta siamo fatti”.

PFC modellata a sua somiglianza in questi cinque mesi di sosta.
“Tra novembre e gennaio sono andati via dei giocatori importanti come Danieli, Lupo, Aprile. Se volevamo tenere la stessa competitività era giusto che si tornasse sul mercato. La società ed il direttore hanno fatto un ottimo lavoro”.

Dieci partite dove non sono ammessi errori.
“È un torneo anomalo con diversi fattori che entrano in gioco. Tutte si sono rinforzate e vogliono provarci. Normale che partire bene sarà fondamentale ma con questa competitività ed equilibrio probabilmente ci si può concedere anche un passo falso”.
Ufficio Stampa Pfc

FCAdMin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial