Triplo Vittorini rimonta il Casal Barriera. E la Favl Cimini concede il bis

Triplo Vittorini rimonta il Casal Barriera. E la Favl Cimini concede il bis

Pol. Favl Cimini-Casal Barriera 3-1
Pfc: Bertollini Paletta Braccio (30’st Pontuale) Politanó Aprile (12’st Mamarang) Giua Bertino (36’st Grizzi) Marinaro Danieli (43’st Palombi) Vittorini De Vittoris (47’st Francelino). A disp. Laurenti Gasperini Massaini Ricciulli. All. Oliva
Casal Barriera: Chicca Pistillo Ulisse De Santis Mastroddi Miccio Fradeani (20’st Esposito G.) Rodolfi Nardecchia (35’st Corrias) Costantini Sohumauro (25’st Luzi). A disp. D’Angelo Corrado Bettoni Esposito A., Nagni. All. Damiani
Arbitro: Mirko Germano di Ostia Lido. Ass. Negro e Degli Abbati di Roma 1.
Reti: 8’ st rig. Costantini 13’st 23’ st rig. 24’st Vittorini
Note ammoniti Braccio. Recupero 1′-3′.

Esordio casalingo vincente per la Favl Cimini che bissa il successo di domenica a Montecelio e resta in testa alla classifica a punteggio pieno. Giuia promosso titolare in difesa vicino a Politanó. Parte dalla panchina il neo arrivato Ricciulli. Inizio tutto a favore della formazione di casa ma il primo tiro della gara lo effettuano gli ospiti al 9’ con Ulisse il cui rasoterra viene controllato sul fondo da Bertollini. Risponde la Pfc al 13’ con una girata di Danieli ben imbeccato da Marinaro ma il sul destro finisce a lato. Al 19’ Paletta è bravo a rubare palla sulla destra ma Danieli non riesce ad impattare bene il cross basso dell’esterno ex Orvietana. Ancora Pfc pericolosa al 23’ con Vittorini che da due passi controlla ma non conclude nella giusta maniera. La squadra di Oliva aumenta i giri: al 24’ breack di Paletta che prova la conclusione dal limite. Al 33’ clamoroso regalo della difesa del Casal Barriera che consegna a Vittorini la palla a porta semi sguarnita ma la conclusione dell’attaccante si stampa sulla traversa. Al 38’ ancora Pfc sull’asse Paletta-Danieli ma anche questa volta il numero nove giallonero non trova lo specchio. Il primo tempo si chiude con un tiro al volo velleitario di Giua dai trenta metri. Si va al riposo a reti bianche tra Pfc e Casal Barriera.
Nella ripresa al minuto 8’ generoso rigore concesso al Casal Barriera sul dischetto va Costantini che supera Bertollini. Situazione che si sistema cinque minuti dopo: il tiro di Danieli che fa uno strepitoso lavoro al limite dell’area, viene respinto dal portiere ma Vittorini è lesto ad infilare in rete per l’immediato di 1-1. Al 18’st occasione ghiotta per la Pfc con il cross di Bertino dalla sinistra e la respinta del portiere sul tiro di Vittorini.
E’ il preludio al raddoppio. La Favl Cimini insiste e Vittorini si conquista il calcio di rigore. Netto il fallo di mano che impedisce all’attaccante di chiudere a rete. Sul dischetto il bomber è implacabile e fa 2-1: rimonta completata. Appena un minuto e Vittorini firma la sua personale tripletta. Imbeccata perfetta di Danieli per il numero dieci che brucia in uscita Chicca per la terza volta in pochi minuti.
Al 30’st Vittorini sfiora la quaterna con un diagonale che sfiora il palo. La risposta del Casal arriva al 38’ con una punizione deviata in angolo dalla difesa locale. Non succede più nulla con gli ingressi di Grizzi, Pontuale e Matuzalem a spezzare il gioco e chiudere gli spazi.
Fischio finale con esultanza per la Favl Cimini che non fallisce l’esordio casalingo e si porta a punteggio pieno dopo 180’minuti. Pallone a casa per il
bomber Vittorini che dopo la tripletta di oggi guida la classifica marcatori con quattro reti.
Ufficio Stampa Pfc

FCAdMin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial