Fischer: “Complimenti a Scaricamazza. La Pfc ha superato il momento difficile”

Fischer: “Complimenti a Scaricamazza. La Pfc ha superato il momento difficile”

Dopo la bella vittoria esterna in casa dell’Indomita Pomezia la Polisportiva Favl Cimini si è rimessa in carreggiata. Dieci punti nelle ultime quattro partite realizzati dalla squadra di Stefano Scaricamazza che ha scacciato le difficoltà iniziali ed aperto una nuova pagina della stagione giallonera.
Soddisfatto di questo momento anche il presidente Furio Fischer il quale ha parlato ai microfoni della società:

Presidente, domenica un’altra vittoria importante, la terza in sette giorni addirittura la quarta in due settimane. Possiamo dire che la Pol.Favl Cimini è uscita dalla crisi?
“Si, la squadra ha superato il momento difficile. Dieci punti in qauttro giornate e l’elliminazione dell’attuale capolista del campionato dalla Coppa come il Civitavecchia a dimostrazione del buon impatto avuto dal tecnico. La squadra è salito di tono fisico, ha raggiunto quella brillantezza che prima non aveva e da questo arrivano i risultati positivi”

Alla luce degli ultimi risultati il cambio di guida tecnica sta portando i frutti sperati?
“Assolutamente si, apprezzo Stefano Scaricamazza sia come mister che come persona, abbiamo creato sin da subito un’ottima intesa. Non a caso è stato l’allenatore che ha stravinto lo scorso campionato”

La zona alta della classifica è ancora lontanissima. E’ giusto aspettare le prossime quattro partite contro IV Municipio e Cerveteri in casa, W3 Maccarese ed Anzio in trasferta per tirare una riga, arrivare alla finestra di mercato e fissare gli obiettivi stagionali?
“Dobbiamo ragionare partita per partita. Ognuna per noi è uno scontro diretto. Superata questa fase, speriamo di migliorare l’organico con la riapertura del mercato”

Senza dimenticarci che in mezzo c’è un doppio quarto di finale contro il Ladispoli che può regalare la seconda semifinale di coppa consecutiva alla Pfc.
“La Coppa diventa un obiettivo della Pfc. Abbiamo questo impegno con il Ladispoli che non dobbiamo minimamente sottovalutare nonostante stia attraversando un momento di difficoltà. Resta sempre una buona squadra. Arrivare per il secondo anno di finale a giocarsi una semifinale sarebbe un traguardo di lusso importantissimo per la società”.
Ufficio Stampa Pfc

FCAdMin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial