Il sogno continua: Cruciani-Vittorini gol e la Pfc decolla a Fiumicino

Il sogno continua: Cruciani-Vittorini gol e la Pfc decolla a Fiumicino

FIUMICINO- POL. FAVL CIMINI 0-2
FIUMICINO: Molon, Bartocci (22’st Marinucci), Baronci (15’st Parini), Munaretto, Bove, Palmieri, Bozzetto (23’st Prato), De Nicolo (29’st Zoppellari), Bonis, Clementucci, Trimeliti. A disp. Loru, Paris, Dioferro, benedetti, Giovagnoni. All.Di Ruocco
FAVL CIMINI: Bertollini, Monfreda, Aglietti, Vincenzi, Maggese (46’st Tontoni), Marinaro (28’st Onofri), Di Federico, Vittorini (43’st Paletta), Filosa, Cruciani, Politano. A disp. De Vellis, Da Silva, Covarelli, Diomande, Braccio, Tabarini. All. Scorsini
ARBITRO: D’Anelli di Ciampino
MARCATORI: 29’pt Cruciani (FC), 5’st rig Vittorini (FC),
NOTE Espulso al 5’ st Trimeliti (F) per doppia ammonizione, al 20’ st Munaretto (F) per fallo di reazione, 30’ st Vincenzi (PFC) doppia ammonizione. Ammoniti Clementucci, Vincenzi, Marinaro, De Nicolò, Baronci, Palmieri.

Sedicesimo risultato utile consecutivo per la Polisportiva Favl Cimini che continua la rincorsa-sogno al Pomezia oggi vincente a fatica sul Vescovio. La squadra di Scorsini ottiene tre punti pesantissimi sul difficile campo di Fiumicino grazie alle reti di Cruciani nel primo tempo e Vittorini su rigore ad inizio ripresa.
Gara condizionata sia dalle forti raffiche di vento che dalle pessime condizioni del campo. Dopo una occasione sui piedi di Bozzetto svenata dalla difesa ospite la Pfc guadagna campo e passa in vantaggio con  il difensore Leonardo Cruciani sugli sviluppi di un angolo. Gli ospiti protestano per un presunto fallo di mano del difensore come sul rigore conquistano e trasformato ad inizio ripresa da Manuel Vittorini che vale il raddoppio. Fiumcino prima in dieci per il rosso nella corcostanza del penalty a Trimeliti e poi in nove per il fallo di reazione commesso da Munaretto. La Pfc prende il pieno controllo della gara e sfiora il tris con Di Federico e lo stesso Vittorini. Anche gli ospiti perdono un uomo anzitempo per il doppio giallo a Vincenzi. La Favl Cimini gestisce in palleggio le fasi finali di gara, porta a casa la terza vittoria consecutiva dopo Astrea e Boreale e con 45 in 20 partite (2.25 punti a partita) mette il record di punti personale a dieci giornate dal termine nelle sue cinque partecipazioni a campionati di Eccellenza. I gialloneri di Scorsini, a due terzi esatti della stagione, vantano anche il miglior attacco del girone (50 reti) e la seconda miglior difesa con 17 gol subiti.

FCAdMin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial