Palombi-Bertino: Favl Cimini supera anche l’esame Luiss e fa tre su tre

Palombi-Bertino: Favl Cimini supera anche l’esame Luiss e fa tre su tre

LUISS – FAVL MONTI CIMINI 0-2
LUISS: Borrelli, Vilmercati, Attia (25’st Neccia), Le Rose, Carbone (35’st Palladini), Manoni, Palazzolo (16′ st Agostino) Abate, Renzetti, Maestrelli, De Vincenzi A disp:.Poli, Roscioli, Autorino, Vacca. Allenatore: Ledesma 
FAVL MONTI CIMINI: Bertolini, Paletta, Braccio, Politanò, De Vittoris (25′ st Matuzalem) Giua, Bertino (40′ st Grizzi), Marinaro, Danieli (18′ st Massaini), M.Vittorini, Palombi (14′ st Aprile). A disp:.Laurenti, Mamarang, C.Vittorini, Gomes Ricciulli, Pontuale Allenatore Oliva
ARBITRO: Di Giuseppe di Frosinone
MARCATORI: 31’pt Palombi, 2’st Bertino
Note: Ammoniti: Le Rose, Palombi, Carbone, Renzetti, Recuperi 0’pt e 4’st.

La Polisportiva Favl Cimini supera anche l’esame Luiss restando in testa alla classifica a punteggio pieno insieme al W3 Roma Team. Oliva conferma l’undici che ha battuto domenica scorsa il Casal Barriera. Unico cambio, risultato poi vincente, con Palombi dall’inizio al posto di Aprile.
Pronti via subito un brivido per la difesa della Pfc con Bertollini che salva deviando in corner un tiro di De Vincenzi presentatosi davanti al portiere viterbese. Al 15’ punizione dai venti metri di Danieli che impatta sulla barriera e poco più tardi un diagonale di Vittorini su lancio di Politanò che esce alla sinistra dell’estremo difensore romano. Si arriva all’azione del vantaggio ospite: cross dalla sinistra di Bertino, la sfera scende all’interno dell’area ed arriva più lesto di tutti Matteo Palombi che al 31’ fa 1-0 Pfc. Reazione Luiss verso il finale di tempo con lo scambio Renzetti-De Vincenzi ed il tiro di quest’ultimo deviato di piede in angolo da Bertollini. Nella ripresa lancio di Marinaro per Vittorini che trova al centro Bertino il quale di piatto sinistro fa il tapin vincente per lo 0-2. Occhi al cielo e commozione per il numero sette dei viterbesi che nella giornata di ieri ha perso il papà. Si aprono gli spazi per la squadra di Oliva ed al 15’ Danieli viene lanciato a rete da Marinaro viene neutralizzato dal difensore locale al limite dell’area. Più tardi la conclusione di Vittorini pescato dal neo entrato Aprile viene deviata in angolo. Ultimo pericolo per gli ospiti una deviazione di Giua su un cross pericoloso della Luiss che finisce in angolo.
Triplice fischio con la Polisportiva Favl Cimini che sbanca anche via del Baiardo, incamera la terza vittoria consecutiva che dedica ad Antonello Bertino ed alla sua famiglia dopo il triste lutto che ha colpito il ragazzo nelle ultime ore.
Ufficio Stampa Pfc

FCAdMin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial