Quarti di Coppa: Giurato decide l’andata contro il Ladispoli

Quarti di Coppa: Giurato decide l’andata contro il Ladispoli

Polisportiva Favl Cimini-Academy Ladispoli 1-0
PFC: De Vellis Paletta Di Mauro Marino La Vella Lazzarini Cuccioletta (30’st Kepi) Ngom Giurato (23’st Onofri) Covarelli (34’st Di Curzio 45’st Renelli) Iacuzio. A disp. Bertollini Rombolà Valente Franchelli Fiorentini. All. Scaricamazza
Ladispoli: De Angelis Buonanno Nuti Aracri (31’st Cuomo) Gianotti Crocchianti (19’st Tollardo) Scarafoni (31’st Ficorella) Catese Pietrobattista (15’st Vittorini M.) Colace (42’st Giovani) Vittorini C. A disp. Rossi Squarcia Guida D’Aguanno. All. Dolente
Arbitro: Ruqa di Roma 2
Reti: 8’pt Giurato
Note – ammoniti Nuti, Crocchianti, Buonanno (L), Lazzarini (C). Al 20’st espulso La Vella per fallo da ultimo uomo, al 44’st rosso a Iacuzio per gioco scorretto.

Andata dei quarti di finale di Coppa Italia di Eccellenza. A Vignanello si affrontano Favl Cimini e Ladispoli. Ancora tante assenze tra i locali privi di Di Mario, Aglietti, Valente, Marinaro con Renelli ancora in panchina. Al minuto otto la PFC la sblocca subito con Giurato bravo a farsi trovare libero sul secondo palo sul corner di Covarelli. Risponde al 20’ il Ladispoli ma De Vellis è attento e copre la sfera in uscita. Un minuto dopo Marino sul cross di Covarelli prova un gesto atletico che strappa comunque l’approvazione dei compagni. Alla mezz’ora esatta bel lavoro di Cuccioletta sulla sinistra ma Giurato viene anticipato di un soffio dalla difesa ladispolana. Ancora l’autore del gol protagonista: prima reclama un calcio di rigore e poi non riesce a trovare il tempo giusto sul cross di Cuccioletta. Sul finale di tempo ancora angolo di Covarelli e tiro al volo di Lazzarini che non trova lo specchio della porta.
Nella ripresa il primo sussulto arriva al 18’ con l’affondo di Covarelli sul cui cross Giurato viene anticipato in angolo. Al 20’st la PFC rimane in dieci per il fallo da ultimo uomo di La Vella sul neo entrato Miguel Vittorini lanciato a rete. Sulla punizione del neo entrato salvataggio clamoroso di Di Mauro sulla linea di porta. Dopo alcuni cambi da ambo le parti il Ladispoli prova a cercare la via del pareggio ma la conclusione del neo entrato Cuomo viene parata a terra da De Vellis. Nella parte finale di gara la Favl Cimini, con due uomini in meno per il rosso diretto a Iacuzio su Miguel Vittorini, stringe le maglie e porta a casa una vittoria preziosa in vista della gara di ritorno.
Ufficio Stampa Pfc

FCAdMin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial