Vittoria al cardiopalma per la FC Viterbo: finisce 4-5 con la Luiss

Vittoria al cardiopalma per la FC Viterbo: finisce 4-5 con la Luiss

È una vittoria al cardiopalma quella che la FC Viterbo si aggiudica a Roma contro la Luiss, dopo una partita emozionante terminata 4-5. Nonostante il vantaggio di 4-1 a favore dei gialloblù, i padroni di casa riescono a pareggiare nell’ultimo quarto d’ora di gioco. Tuttavia, al minuto 95, l’intervento di Cissè regala alla formazione viterbese i preziosi 3 punti.

Mister Castagnari conferma la tattica 3-5-2, schierando il nuovo acquisto Capuano come attaccante accanto a Cissè. A centrocampo, Nesta e Ottaviani ricoprono i ruoli di esterni di destra e sinistra, mentre al centro si trovano Paruzza, Tollardo e Ciucci. In difesa, il trio Lo Zito-Morariu-De Goicoechea a protezione della porta di Bertollini.

Il primo tempo è caratterizzato da un gioco combattuto ed equilibrato nei primi venti minuti. Cissè porta in vantaggio i gialloblu all’11º con un calcio di rigore. La FC Viterbo prende gradualmente il controllo del campo, diventando molto più pericolosa della Luiss nell’area avversaria. Verso la fine del primo tempo, Ottaviani firma il raddoppio al 37º, mentre Capuano sigla il tris al 43º.

Nonostante il controllo della gara da parte della FC Viterbo, un errore di Nesta al 47º consente alla Luiss di accorciare prima dell’intervallo.

L’incredibile secondo tempo della partita

All’intervallo, la situazione è ancora sotto controllo per i gialloblù, ma la ripresa si rivela frenetica. La FC Viterbo, pur rimanendo padrona del campo, sfiora la quarta rete più volte e la trova con Capuano al 69º.

Da questo momento, gli ospiti subiscono un blackout e la reazione impetuosa dei romani cambia il corso della partita. In soli 10 minuti, la Luiss pareggia incredibilmente il punteggio: al 78º De Vincenzi accorcia su rigore, all’84º Guidetti riduce il distacco a una sola rete e all’88º Rubolino firma il 4-4.

Nei minuti di recupero, la partita diventa caotica, ma al 95º la Luiss sfiora il vantaggio e in contropiede Cissè segna il 4-5 per la FC Viterbo, assicurando così la vittoria ai gialloblù.

L’incredibile partita si conclude con un punto interrogativo sul calo di tensione della squadra di Castagnari, ma anche con una grande iniezione di fiducia grazie alla vittoria. La prossima sfida si terrà domenica prossima, il 14 gennaio, in casa contro l’Astrea.

Il tabellino Luiss – FC Viterbo

11º Cissè su rig. (VT)

37º Ottaviani (VT)

43º Capuano (VT)

47ºpt Nesta aut. (LU)

69º Capuano (VT)

78º De Vincenzi (LU)

84º Calidori (LU)

95º Cissè (VT)

As Luiss Calcio: Tolomeo; Alberti (37ºst Calidori), Le Rose, Bacci (1ºst D’Angolo), Neccia (20ºst Rubolino), Franchi, De Vincenzi, Sarrocco, Renzetti (35ºst Guidetti), Meneschincheri, Diakitè

A disposizione: La Vecchia, Carbonetti, Di Gioia, Fedele, Fraticelli

Allenatore: Guglielmo Stendardo

Favl Cimini Viterbo (3-5-2): Bertollini; Lo Zito, Morariu, De Goicoechea; Nesta, Tollardo (48ºst Seck), Paruzza (39ºst Torsellini), Ciucci (25ºst Silvestroni), Ottaviani; Capuano (31ºst Kordic), Cissè

A disposizione: Morelli, Collacchi, Barduani, Pompei, De Simoni

Allenatore: Massimo Castagnari

ARBITRO: Alessandro Capponi di Latina

1º ASSISTENTE: Giovanni Iaia di Latina

2º ASSISTENTE: Luca Balzano di Aprilia

Ammonizioni:  13’ Ovidiu (F), 56’ De Vincenzi (L), a85’ Cissé (F), 86’ Bertollini

Espulsioni: –

Angoli: 5-3 per la FC Viterbo

Note: giornata umida e cielo coperto

FCAdMin

2 pensieri su “Vittoria al cardiopalma per la FC Viterbo: finisce 4-5 con la Luiss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial