U19, Cerci: contro la capolista con rispetto, ma senza timori

U19, Cerci: contro la capolista con rispetto, ma senza timori

Dopo aver trionfato nel derby contro la Sorianese lo scorso sabato, i giovani gialloblù U19 di Mister Cerci affronteranno la capolista, W3 Maccarese, nella 16ª giornata del Campionato Juniores Regionali B U19 di sabato 27 gennaio (14:30).

Con il risultato finale di 5-0 di sabato 20 gennaio, la squadra ha di certo dimostrato determinazione e abilità sul campo e gode di un certo entusiasmo. Il conseguente guadagno di tre punti ha portato la FC Viterbo U19 a 7 punti dalla vetta occupata dalla W3 Maccarese.

L’approccio alla successiva sfida contro la capolista viene reso complicato da nuove assenze nel roster. L’infortunio di Guzman, la squalifica di Cercato e gli imprevisti che sembrano aver preso di mira la compagine U19 di Cerci, anche all’ultimo minuto, comportano la difficile sfida di gestire le risorse disponibili nel modo più efficiente possibile.

Mister Cerci, con la sfida contro la capolista e alcune assenze di rilievo, quale strategia adotterà la squadra?

Abbiamo alcune assenze significative, ma il nostro approccio rimane positivo. Vogliamo affrontare la partita con massimo rispetto, ma senza timori. Sappiamo di avere delle difficoltà, ma ci stiamo preparando al meglio per mettere in campo una prestazione solida.

Come gestite le assenze e quali sono le contromisure per colmare eventuali vuoti lasciati dai giocatori mancanti?

Le assenze sono parte del gioco, e dobbiamo affrontarle con maturità. Abbiamo lavorato sulla flessibilità della squadra e su diverse soluzioni tattiche. Ogni giocatore è pronto a dare il massimo, e ci affidiamo anche alla profondità della rosa. Abbiamo fiducia che chiunque scenda in campo darà il massimo per la squadra.

FCAdMin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial